fbpx

Febbraio 2020

 

Asset Management

Nel 2020 sono molte le aziende che non effettuano una corretta gestione degli asset e quindi nessuna statistica sulla performance degli stessi.
E la tua azienda ottimizza l’utilizzo dei propri asset definendo politiche di manutenzione?

La soluzione EAM (Enterprise Asset Management) che offriamo, supporta l’azienda nel prendere le corrette decisioni di business. IBM Maximo Asset Management è stata reputata la migliore e la più stabile nell’ambito della gestione degli asset aziendali. Per un approfondimento e maggiori dettagli consulta il link alla nostra pagina web.

E perché non gestire l’asset fin dalla sua progettazione e non solo dal momento in cui viene installato? Sai che dal 2020 per le opere con importo da 50 milioni di euro (importo che verrà decrementato di anno in anno fino ad essere obbligatorio per tutte le opere nel 2025) è necessario dotarsi di un software BIM per la gestione di progetti edili e infrastrutturali? Grazie all’integrazione nativa tra IBM Maximo e BIM (Building Information Modeling) è possibile digitalizzare e standardizzare tutti i tipi di asset (costruiti e da costruire).

Come vengono pianificati gli interventi di manutenzione programmata o gli interventi di manutenzione straordinaria? Come ottimizzo al meglio la pianificazione degli interventi e le attività da assegnare ad ogni singola risorsa? Per far ciò viene in aiuto IBM Maximo Scheduler.

Ma come svolgono gli interventi di manutenzione programmata o manutenzione straordinaria i tuoi manutentori? Utilizzano ancora i moduli cartacei? Perché non sfruttare le nuove funzionalità messe a disposizione da IBM Maximo. Il software IBM incorpora al suo interno l’aggiunta dei Work Center; ma perché sfruttare le funzionalità dei Work Center?

Gli asset aziendali di oggi sono collegati in un complesso ecosistema, attraendo enormi quantità di dati provenienti dall’IoT (Internet of things). Ma cosa è l’Internet of things?

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com